Ubriacati

Del quanto era gustosa l’EVASIONE FISCALE!

La storia attorno all’invenzione dei formaggi ubriacati è ormai leggenda: il contadino che in tempo di guerra nascondeva le forme di formaggio nei cumuli di vinacce per salvarli dalle razzie dei soldati nemici. 

Che bella immagine, peccato che sia tutto FALSO. 

Tutto questo non c’entra con la sua origine e ora vi spieghiamo perché in realtà il formaggio ubriacato è più pirata di quel che vi è stato raccontato finora. 

La faccenda è molto semplice e riguarda una truffa ampiamente diffusa e documentata all’epoca della Serenissima Repubblica di Venezia: dato che le tasse sul formaggio venivano applicate contando le forme, mentre la tassazione sul vino era forfettaria quindi non legata alla quantità presente nelle botti, il gioco di far sparire qualche forma di formaggio immergendola in una botte di vino risultava decisamente conveniente. 

Come si suol dire: di necessità virtù! 

La nostra firma

Più di 30 premi internazionali vinti

Utilizzo vinacce e vini da cantine selezionate

Ubriachiamo i formaggi di nostra produzione

Provenienza latte Nord Italia

In questa categoria trovi: