Latteria Perenzin
 
RIFIORITA Tortellini di rapa rossa al burro e salvia con fettuccine di vegetali e Montasio Dop Stravecchio

Ingredienti per 4 persone

Sfoglie all’uovo tirate sottili 200 gr
Purea di rapa rossa bollita 150 gr
Patate bollite 50 gr
Mascarpone 50 gr
Verdure miste di stagione 400 gr
Scalogno 20 gr
Burro 50 gr
Salvia foglie 2
Montasio Dop Stravecchio 150 gr

 

Esecuzione

In una ciotola mettere la rapa rossa, le patate e il mascarpone, condire con un poco di sale e lavorare il tutto fi no a rendere un composto omogeneo.
Tagliare la pasta a piccoli quadrati di cm 5x5, mettere un poco di composto al centro del quadrato, chiuderlo a metà a formare un triangolo, arrotolarlo su se stesso partendo dalla parte larga, arrotolare le estremità e saldarne i bordi, a formare un tortellino.
Tagliare con la mandolina o aiutandovi con un pelapatate le verdure a fettuccine (ottime sono le carote, zucchine, asparagi, sedano, ecc) e conservarle a parte.
Tritare lo scalogno finemente.
In una padella mettere la salvia e il burro e farlo fondere a fuoco dolce, adagiarvi tutte le verdure tagliate a fi letti e lo scalogno tritato, lasciarle scottare velocemente per due minuti.
Fare cuocere la pasta, scolarla bene, adagiarla su un piatto caldo, coprire con le verdure saltate e cospargere di cubetti di Montasio Dop Stravecchio.

 

Note

Questa ricetta mi fa pensare alla rinascita, alla primavera, ad un piatto fresco che illude di essere un primo piatto ma è soprattutto un piatto unico e ben bilanciato, ci permette di mangiare un ottimo formaggio crudo, affi ancato da tante verdure fresche e una piccola quantità di pasta.

 

Questa è una delle dodici ricette create dal famoso chef Fabio Campoli ispirato dai dodici formaggi finalisti al concorso «Grolla d’oro – Formaggi d’autore» 2009, Concorso nazionale Formaggi d’autore, Miglior formaggio d’Italia.

www.fabiocampoli.it